Iscriviti




IL TUCANO PET

dobermann e guardia

Per confrontarsi e apprendere le malizie del corretto addestramento.
Juniores
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 settembre 2019, 16:26
Ha ringraziato: 0 volta
E’ stato ringraziato: 0 volta

dobermann e guardia

Messaggioda superdoby » 12 ottobre 2019, 23:55

ciao, il mio doby già da piccino dimostrava una certa propensione per la guardia, nel senso che andava vicino alla rete del campo che frequenta e controllava chi passava correndo se vedeva qualcuno.
Ora che è piu' grande, quando vede delle auto che si avvicinano per parcheggiare corre come un matto verso la rete e dopo aver controllato chi è sceso, decide se abbaiare o meno seguendoli fino a che non scompaiono dalla visuale.
Di sera e di mattina presto fa dei lanciati verso la rete se vede soprattutto maschi con cappuccio oppure dietro ad un albero.
Se qualcuno si avvicina all'entrata al campo va veloce e abbaia, poi dipende se arrivo io si tranquillizza altrimenti continua ad abbaiare.
Anche i vostri doby sono cosi?

Moderatore 10
Avatar utente
Messaggi: 1451
Segno zodiacale: Vergine
Iscritto il: 22 gennaio 2013, 16:53
Ha ringraziato: 135 volte
E’ stato ringraziato: 176 volte

Re: dobermann e guardia

Messaggioda MARCO » 14 ottobre 2019, 10:19

Certo...di cosa ti preoccupi?
Quando la perfezione diventa Dobermann! cit. Marco Ruggiero

Juniores
Avatar utente
Messaggi: 59
Segno zodiacale: Vergine
Iscritto il: 3 dicembre 2016, 21:21
Località: Roma
Ha ringraziato: 10 volte
E’ stato ringraziato: 3 volte

Re: dobermann e guardia

Messaggioda ginolatilla » 14 ottobre 2019, 18:57

Hai un dobermann

Juniores
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 settembre 2019, 16:26
Ha ringraziato: 0 volta
E’ stato ringraziato: 0 volta

Re: dobermann e guardia

Messaggioda superdoby » 14 ottobre 2019, 23:12

MARCO ha scritto:Certo...di cosa ti preoccupi?

non ho scritto che sono preoccupata. Cerco un confronto. Il "certo" non è proprio una risposta giusta. E ti spiego anche il perché. Non dare per scontato che chi scrive qui e cerca un confronto lo faccia perché non conosce la razza, ma lo fa per confrontarsi, il piacere di discuterne e analizzare delle peculiarità che pochi o molti soggetti hanno.
Non è scontato che il dobermann svolga la cosiddetta guardia. Non nasce per fare la guardia, ma per la difesa quindi troviamo molti soggetti che messi in giardino salutano con feste anche gli estranei che passano.
Ce ne sono di questi soggetti e tanti.
Poi ci sono degli esemplari che fanno bene entrambe le cose: guardia e difesa. Ma sono piuttosto rari ormai con la selezione che stanno facendo.
Quindi è per questo che cerco il confronto, avere un dobermann che ha doti spiccate di guardia è un valore aggiunto a mio avviso.
Per nulla scontato

Juniores
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 settembre 2019, 16:26
Ha ringraziato: 0 volta
E’ stato ringraziato: 0 volta

Re: dobermann e guardia

Messaggioda superdoby » 14 ottobre 2019, 23:13

ginolatilla ha scritto:Hai un dobermann

come ho già scritto non è per nulla scontato che un dobermann faccia la guardia. Anzi...

Juniores
Avatar utente
Messaggi: 59
Segno zodiacale: Vergine
Iscritto il: 3 dicembre 2016, 21:21
Località: Roma
Ha ringraziato: 10 volte
E’ stato ringraziato: 3 volte

Re: dobermann e guardia

Messaggioda ginolatilla » 15 ottobre 2019, 8:54

Anche il mio nel terrazzo fa così, chiunque faccia rumore o sta rientrando in casa, nella parte adiacente la mia abitazione esce fuori e comincia ad abbaiare come un forsennato e lo devo richiamare. Quando sta direttamente fuori con noi che mangiamo e lui sta sul suo lettino da esterni, appena sente un rumore comincia a ringhiare. Fuori dal contesto abitativo e il cane più buono del mondo anche se le carezze dagli estranei non le vuole e si scansa.

Moderatore 10
Avatar utente
Messaggi: 1451
Segno zodiacale: Vergine
Iscritto il: 22 gennaio 2013, 16:53
Ha ringraziato: 135 volte
E’ stato ringraziato: 176 volte

Re: dobermann e guardia

Messaggioda MARCO » 15 ottobre 2019, 11:15

nella mia esperienza, fra tante razze, il dobermann è una macchina da guerra............il Dobermann fa tutto, fa anche la guardia e fin troppo...è sempre attento in ogni minimo rumore (mentre dorme, se cade una foglia si sveglia e si mette subito in agguato) e a tutto cio che si muove (l'uccellino, lucertole, topi, buste in aria dal vento, aquilone, ecc) .....


se il Dobermann non fa la guardia, io non definerei Dobermann...
Quando la perfezione diventa Dobermann! cit. Marco Ruggiero

Juniores
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 settembre 2019, 16:26
Ha ringraziato: 0 volta
E’ stato ringraziato: 0 volta

Re: dobermann e guardia

Messaggioda superdoby » 15 ottobre 2019, 18:38

MARCO ha scritto:nella mia esperienza, fra tante razze, il dobermann è una macchina da guerra............il Dobermann fa tutto, fa anche la guardia e fin troppo...è sempre attento in ogni minimo rumore (mentre dorme, se cade una foglia si sveglia e si mette subito in agguato) e a tutto cio che si muove (l'uccellino, lucertole, topi, buste in aria dal vento, aquilone, ecc) .....


se il Dobermann non fa la guardia, io non definerei Dobermann...


essere attenti non vuol dire esser capaci di fare "la macchina da guerra". Mi spiego meglio: il dobermann è nevrile quindi attento, hanno anche modificato questa caratteristica perché c'erano troppi esemplari troppo attenti che per un minimo spostamento di foglia scattavano. Lo standard ricerca una soglia di attenzione media, non troppo. Perché il troppo rende il cane eccitabile e ingestibile.
Non è una cosa buona che il cane si attivi per un non nulla...esempio una foglia che cade, perché deve scindere cio' che realmente è pericoloso a cio' che non lo è. Lo dice lo standard e io sono d'accordo.
La macchina da guerra, se intendi il morso e il saper difendere non ce l'hanno tutti i dobermann. La propensione alla difesa è una cosa, il saper difendere è un'altra cosa. Infatti lo ztp selezione chi ha morso (e non tutti ce l'hanno) e chi non scappa davanti ad un attacco. Perché abbaiare ed essere attenti non vuol dire che durante il morso non molli la presa. La presa molti la perdono per paura del bastone per esempio, e quello è un difetto.
Non tutti i dobermann sono macchine da guerra, purtroppo...ci stanno lavorando per trovare il giusto mix tra bellezza e lavoro. Ancora tutt'oggi chi vince per bellezza non è un granché nel morso...oppure ce l'ha ma insomma i veri dobermann ti disintegrano, e quelli sono da lavoro...ma se li vedi sono bruttini...ci devono ancora lavorare.
Poi c'è l'esemplare che ha tempra, bellezza ma sono ancora pochi...e ci aspettiamo di piu' dagli allevamenti che riportino la razza a quella che un tempo.
Io preferirei un dobermann diffidente di uno troppo socievole, altrimenti avrei preso un golden retrivier se volevo un cane da parchetto!

Juniores
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 settembre 2019, 16:26
Ha ringraziato: 0 volta
E’ stato ringraziato: 0 volta

Re: dobermann e guardia

Messaggioda superdoby » 15 ottobre 2019, 18:44

ginolatilla ha scritto:Anche il mio nel terrazzo fa così, chiunque faccia rumore o sta rientrando in casa, nella parte adiacente la mia abitazione esce fuori e comincia ad abbaiare come un forsennato e lo devo richiamare. Quando sta direttamente fuori con noi che mangiamo e lui sta sul suo lettino da esterni, appena sente un rumore comincia a ringhiare. Fuori dal contesto abitativo e il cane più buono del mondo anche se le carezze dagli estranei non le vuole e si scansa.


posso sapere la sua età e se è maschio? è sempre stato intollerante alle carezze degli estranei? il mio ha 12 mesi ed è indifferente alle coccole degli estranei, si scansa subito da quelle degli umani maschi, dalle donne è un latin lover gli ficca il naso ovunque :mrgreen:
spero diventi indifferente totale anche verso le donne...pesa già 42 kg e se gli scappa un salto le disintegra :D

Moderatore 10
Avatar utente
Messaggi: 1451
Segno zodiacale: Vergine
Iscritto il: 22 gennaio 2013, 16:53
Ha ringraziato: 135 volte
E’ stato ringraziato: 176 volte

Re: dobermann e guardia

Messaggioda MARCO » 16 ottobre 2019, 9:07

macchina da guerra non significa mordere.....ma tanta voglia di lavorare....
esempio la mia Kurzhaar è una macchina da guerra vera e propria, non vuol dire mordace.....ma incapace di stare ferma solo su quaglia, fa salti mortali
, ecc....

ripeto, se un dobermann non sa mordere o non fa la guardia, io non definerei Dobermann...



lo standard dice: CANI DA COMPAGNIA, DA UTILITA’ E DIFESA.


Il Dobermann è di taglia media, robusto e muscoloso. Grazie alle linee eleganti del suo corpo, al suo portamento fiero, al suo carattere pieno di temperamento ed al suo sguardo dall’espressione decisa, esso corrisponde alla figura ideale del cane.



Il Dobermann deve essere fondamentalmente socievole e pacifico; in famiglia è molto affettuoso e molto legato ai bambini. Nel Dobermann si ricerca un temperamento medio, un’aggressività media ed una soglia di reazione media. Il Dobermann è facile da addestrare ed entusiasta del lavoro e contemporaneamente deve essere deciso, coraggioso e dimostrare un carattere forte. Poiché il Dobermann è un cane molto attento a tutto ciò che avviene intorno a lui ed ha una reazione adeguata alle circostanze, si apprezza che sia molto sicuro di sé e coraggioso.
Quando la perfezione diventa Dobermann! cit. Marco Ruggiero

Prossimo

Torna a Comportamento ed Educazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Pubblicità